philosophie

Un prodotto di alta qualità

Sofisticato e ben pensato

IL PRINCIPIO DELLA BILIA E DELLA CORDA

Il leggero e preciso sistema di mobili fatto in compensato di betulla può essere assemblato senza attrezzi grazie a due innovativi sistemi di collegamento. Due corde bloccano le singole parti di ogni modulo in modo uniforme. I giunti d'angolo rimangono così elastici e formano moduli molto resistenti nonostante il basso apporto di materiale. La corda è composta da due filati diversi. La corda interna in poliestere assicura un'elasticità permanente, mentre la guaina in polipropilene la protegge dall'abrasione. I singoli moduli sono collegati con sfere d'acciaio, che vengono inserite nelle cavità fresate con precisione tra i moduli. Il carico è distribuito uniformemente sulle bilie. Questo si traduce in una connessione stabile che diventa ancora più forte quando il carico di peso aumenta. Il principio della biglia e della corda protegge il materiale e permette il montaggio e lo smontaggio ripetuto senza usura o perdita di qualità.


LEGNO

xilobis è un mobile naturale fatto di legno di betulla (Lat. Betula). Le elevate esigenze di capacità portante degli elementi in legno sono garantite dalla tecnica del legno laminato. Questo compensato di betulla è superiore a una tavola di legno massiccio e può essere lavorato con più precisione. xilobis utilizza solo compensato di betulla certificato FSC e privo di sostanze nocive.

Compensato IF 20, giunto a colla leggera

I materiali di compensato utilizzati da xilobis sono fabbricati esclusivamente con legno di betulla proveniente da foreste sostenibili nel sito di produzione in Ucraina. I nostri fornitori certificati e regolarmente controllati legalmente (EN ISO 9001, FSC) ottengono il loro legno principalmente da piantagioni nelle foreste ucraine.

I pannelli di compensato sono fatti di impiallacciature di betulla incollate trasversalmente con resina urea-formaldeide. A causa della direzione opposta delle fibre, la lavorazione del materiale è ridotta, il che rende il compensato molto più stabile rispetto al legno massiccio. Al fine di ottenere un bordo omogeneo con il minor numero possibile di inclusioni di corteccia, i nostri materiali di compensato di betulla hanno una composizione di alta qualità delle impiallacciature del nucleo.

Tutti gli altri materiali della raccolta del legno servono come materia prima per ulteriori prodotti, quindi tutto l'albero trova il suo uso materiale. La formaldeide contenuta nel legante si presenta come una sostanza naturale inevitabile in ogni materiale di legno e si diffonde in piccole quantità all'esterno. I nostri materiali di compensato di betulla sono testati secondo i più alti standard di emissione, sono al di sotto dei valori minimi legali e sono certificati con le migliori classi di emissione possibili E1 (EN 636- S1) e CARB phase 2 (numero di certificazione TPC 19). Il compensato di betulla è considerato un prodotto plus-energetico, in quanto viene utilizzata meno energia durante l'intero ciclo di vita, dalla produzione allo smaltimento, di quella rilasciata durante il riciclaggio termico. Tuttavia, il compensato di betulla non dovrebbe essere bruciato per uso privato; lo smaltimento corretto o l'ulteriore utilizzo avviene tramite la discarica.

La nostra materia prima utilizzata è un compensato di alta qualità, prodotto industrialmente, rivestito di pellicola. Sono possibili differenze di colore e di struttura, piccoli graffi e segni isolati di pressione. A seconda delle condizioni climatiche esterne, il materiale può assorbire e rilasciare umidità. Questo può portare a piccole deformazioni, che però possono anche scomparire.

Usiamo tecniche appropriate e cura per ridurre al minimo questo fenomeno, ma non può essere completamente evitato in un prodotto naturale. Leggeri rigonfiamenti non rappresentano un difetto di qualità, poiché i nostri mobili possono assorbirli e compensarli.

RIVESTIMENTO

Il rivestimento superficiale bianco o nero del compensato di betulla consiste in una lamina di carta sottilissima protetta da una pellicola di melamina o fenolo. La caratteristica speciale di questo rivestimento è una sensazione piacevole quando viene toccato direttamente e una superficie di facile manutenzione con una protezione UV ottimale.

Rivestimento in resina melamminica bianca

I rivestimenti in resina melamminica sono superfici durevoli, resistenti e impermeabili con una buona resistenza ai raggi UV e agli agenti chimici. Attraverso l'azione della pressione e del calore, le carte impregnate di resina vengono pressate insieme al rispettivo cartone di supporto e si induriscono insieme in modo irreversibile senza l'aggiunta di ulteriori adesivi. Il consumo relativamente alto di energia e di acqua nella produzione di carta speciale è compensato dalle buone proprietà fisiche e dalla lunga durata dei materiali rivestiti. Le superfici in resina melamminica soddisfano i requisiti di "Sicurezza alimentare" e "Sicurezza dei giocattoli".

Rivestimento in resina fenolica nera

I rivestimenti in resina fenolica sono superfici traslucide, durevoli, resistenti e impermeabili che lasciano trasparire leggermente la venatura naturale del legno. Attraverso l'applicazione di pressione e calore, le carte impregnate di resina vengono pressate insieme al rispettivo cartone di supporto e si induriscono insieme in modo irreversibile senza l'aggiunta di ulteriori adesivi. Il consumo relativamente alto di energia e di acqua nella produzione di carta speciale è compensato dalle buone proprietà fisiche e dalla lunga durata dei materiali rivestiti.

Il colore del rivestimento e del substrato può cambiare leggermente sotto i raggi UV. La resistenza all'acqua del rivestimento può deteriorarsi per un lungo periodo di tempo se esposto a una forte luce solare. Il processo di rivestimento della pellicola di alta qualità può portare a inclusioni superficiali visibili, piccoli graffi sulla superficie non possono essere esclusi a causa del materiale.


PORTE SCORREVOLI E OPZIONI

La varietà di materiali e colori accuratamente selezionati dà ad ogni mobile xilobis il suo tocco individuale. Le porte scorrevoli sono disponibili in vetro acrilico lucido o satinato, legno di betulla, alluminio, ferro arrugginito, ardesia e in colori pigmentati di alta qualità. I singoli moduli possono anche essere dotati in qualsiasi momento di qualsiasi opzione come cassetti, cartelle sospese, scaffali, divisori o portariviste.

reddot-award-2015-winner-furiture-design
PREZZO VINCENTE

Il sistema xilobis ha ricevuto il Red Dot Award nel 2015 per l'alta qualità del design, l'innovazione, la funzionalità e la compatibilità ecologica. La giuria è stata particolarmente colpita dall'alto grado di libertà di progettazione e mobilità. Con il Prix Lignum 2012, xilobis ha ricevuto un riconoscimento per il suo uso particolarmente pregiato e lungimirante del legno.

CERTIFICAZIONE LEED

La sostenibilità sta diventando sempre più importante nel campo dell'architettura e dell'interior design. LEED sta per Leadership in Energy and Environmental Design ed è un programma di certificazione internazionale che si concentra principalmente sui nuovi edifici commerciali. Si basa su un sistema a punti. Più punti accumula un proprietario di un edificio, più alta è la valutazione. Il sistema di mobili xilobis supporta i progetti che cercano la certificazione LEED con importanti crediti nella gamma MRC2, MRC4, MRC6 e EQC2 (LEED V4).

leed-zertifikat-mrc2-mrc4-mrc6-eqc2

100% fatto in Svizzera

Questi sono i nostri partner di produzione

swiss-madeIl sistema xilobis è stato inventato in Svizzera ed è anche completamente prodotto in Svizzera utilizzando la più recente tecnologia CNC per soddisfare i requisiti di massima precisione. Tutte le singole parti sono prodotte localmente in collaborazione con diversi fornitori e officine protette. Così, i principi di sostenibilità, protezione ambientale e impegno sociale sono presi in considerazione. Perché il Made in Switzerland non è solo un servizio a parole, ma uno dei principi centrali della filosofia aziendale di xilobis.

kt.COLOR

La fabbrica di vernici, Uster (ZH)

kt-color

Katrin Trautwein e il suo team producono colori a pigmento naturale per le porte scorrevoli xilobis nel loro unico stabilimento di produzione. Sono prodotti a mano da più di 120 pigmenti diversi. Le materie prime provengono da scogliere di gesso, cave di ocra o catene montuose, tra gli altri luoghi. kt.Color è diventato famoso con lo sviluppo dei colori usati da Le Corbusier nella sua architettura.

www.ktcolor.ch

Fondazione Stöckenweid

Lavori in legno, Feldmeilen (ZH)

La minuteria xilobis viene prodotta nei laboratori della Fondazione Stöckenweid, che offre 70 posti di lavoro protetti per persone con disabilità a Feldmeilen.
La formazione, l'istruzione e la terapia sono utilizzate non solo per fornire ai dipendenti disabili una base stabile, ma anche per dare loro l'opportunità di formarsi e approfondire la loro istruzione.

www.stoeckenweid.ch

stiftung-stoeckenweid

Falegnameria Fust AG

Lavorazione del legno, Wil (SG)

schreinerei-fust-ag

Oltre a un team giovane e motivato, la Schreinerei Fust dispone di uno dei parchi macchine più moderni della Svizzera e mantiene un alto livello di tecnologia e automazione.
Questo è anche il luogo in cui vengono creati i precisi incavi per le bilie e le scanalature per gli anelli di corda del sistema xilobis.

www.fustwil.ch

Falegnameria Zurbuchen AG

Lavorazione del legno, Amlikon (TG)

Zurbuchen AG Amlikon è un produttore di mobili con tradizione. Nel proprio stabilimento di produzione ad Amlikon, in Turgovia, i pezzi in legno xilobis vengono formattati e levigati con una precisione di 0,1 mm.

www.zurbuchen.com

schreinerei-zurbuchen-ag

Nicola Colombo

Porte scorrevoli in ferro, Bellinzona (TI)

nicola-colombo

Nicola Colombo di Bellinzona produce le nostre porte scorrevoli in ferro. Questi pezzi unici sono fatti a mano con grande sforzo. Le singole piastre di ferro sono stampate, piegate, dotate di maniglie incassate e lucidate. Sono poi esposti al sole e alla pioggia in Ticino per circa 4 mesi e spazzolati e rivoltati ogni 3 settimane. Il tempo influenza così il colore e la struttura. Infine, vengono riscaldati in un forno a circa 250°C e poi trattati con una miscela speciale di olio, cera e catrame per prevenire la ruggine.

www.nicola-colombo.ch